Abbattimento ed estirpazione piante, siepi e boscaglie arbustive

bottone_cosacome
Per l’abbattimento di piante tutelate e non tutelate e per l’estirpazione di siepi e boscaglie arbustive è necessario presentare apposita domanda di autorizzazione.
Per quanto riguarda le piante tutelate ogni intervento di abbattimento deve essere preventivamente autorizzato dall’Area tecnica del Comune di Somaglia. Il richiedente dovrà presentare regolare domanda, attraverso apposito modulo, e attendere il sopralluogo del tecnico incaricato dall’ufficio competente, che dovrà essere effettuato entro 30 giorni dalla presentazione della domanda e che visionerà le condizioni delle piante oggetto di richiesta. L’ufficio competente rilascia l’autorizzazione o il diniego agli abbattimenti entro 30 giorni a partire dalla data del sopralluogo.
Per tutte le altre piante, che non rientrino nella definizione di piante tutelate, è sufficiente darne comunicazione all’Area tecnica attraverso apposito modulo. L’intervento di abbattimento potrà essere effettuato entro 20 giorni dopo l’avvenuta trasmissione della comunicazione, secondo il principio del silenzio-assenso, salvo eventuale provvedimento negativo o richiesta di integrazioni alla documentazione trasmessa da parte dell’ufficio competente.
Per l’estirpazione di siepi e boscaglie arbustive valgono le stesse modalità relative alle piante tutelate.
Per una migliore chiarezza, rispetto a quanto sopra descritto, si invita a prendere visione degli articoli 39, 40, 43, 51 del Regolamento comunale ecologico-ambientale.

bottone_QUANDO
La domanda può essere presentata in qualsiasi momento dell’anno.

bottone_DOVE
Presso il Comune di Somaglia all’Area tecnica.

bottone_COSTO
Non è previsto alcun costo ad eccezione di quanto contemplato nel Regolamento comunale ecologico-ambientale.

Allegati