Regolamento trasporto anziani

Criteri e indicazioni sulle modalità di richiesta e sulle condizioni di funzionamento dell’intervento

L’avvio dell’intervento oggetto del seguente regolamento, nasce dalla esigenza di garantire un adeguato mezzo di trasporto a coloro che non hanno propri mezzi a disposizione, per raggiungere presidi ospedalieri per terapie mediche, riabilitative o per affrontare visite specialistiche.
Collabora alla realizzazione di questo intervento l’Associazione AUSER di Somaglia.

1 – Chi può richiedere il trasporto

Il servizio potrà essere richiesto dai cittadini di Somaglia in risposta ai seguenti bisogni:

– Anziani che non possiedono un automezzo o che sono impossibilitati alla guida purché di età superiore a 65 anni, privi di adeguate risorse familiari in grado di assolvere al compito;
– Persone anche al di sotto dei 65 anni di età privi di autonomia ma in grado di effettuare trasferimenti se adeguatamente accompagnati;
– Casi da valutare da parte dei Servizi Sociali.

2 – Motivazioni della richiesta

Con questo servizio si assicura il trasporto per effettuare:

– Visite mediche;
– Terapie.

3 – Come fare la prenotazione

Le prenotazioni potranno essere effettuate esclusivamente nei giorni di lunedì e martedì dalle 10 alle 12 presso l’Ufficio comunale Servizi alla Persona.
Esclusivamente negli orari predetti, saranno raccolte le richieste dei cittadini e verificato il possesso dei requisiti da parte dei Servizi Sociali Comunali.

4 – Organizzazione

Il servizio viene garantito nei giorni di:
– Lunedì mattina;
– Mercoledì mattina;
– Venerdì mattina.

Il servizio viene assicurato:
– Prioritariamente verso i presidi ospedalieri presenti nell’Asl della Provincia di Lodi (Casalpusterlengo, Codogno, Lodi, San Colombano al Lambro, Sant’Angelo Lodigiano);
– Possono essere valutate anche ulteriori destinazioni e se compatibile con le disponibilità dei volontari dell’AUSER, sarà dato avvio all’intervento anche ad altre destinazioni: Crema, Cremona, Pavia, Piacenza, Melegnano.

5 – Quota di partecipazione a carico dell’utenza

L’utente partecipa al costo del servizio, con una quota dipendente dalla località deve essere trasportato:

– trasporto A/R a Casalpusterlengo (Ospedale): Euro 2,00
– trasporto A/R a Codogno (Ospedale): Euro 2,00
– trasporto A/R a Lodi (Ospedale): Euro 5,00
– trasporto A/R a Sant’Angelo Lodigiano (Ospedale): Euro 5,00
– trasporto A/R a San Colombano al Lambro (Ospedale): Euro 5,00

Qualora ve ne fosse la possibilità, si intende estendere l’intervento anche verso altri Ospedali. In tal caso le quote di partecipazione sono così definite:

– trasporto A/R a Melegnano (Ospedale): Euro 10,00
– trasporto A/R a San Donato Milanese (Ospedale): Euro 10,00
– trasporto A/R a Crema (Ospedale): Euro 5,00
– trasporto A/R a Cremona (Ospedale): Euro 10,00
– trasporto A/R a Pavia (Ospedale): Euro 10,00
– trasporto A/R a Piacenza (Ospedale): Euro 5,00